Cose utili da sapere prima di partire per Cuba

Cose utili da sapere prima di partire per Cuba. Prima di partire per Cuba è necessario considerare di portare con noi alcune cose che sono impossibili da trovare a Cuba. Ho stilato una lista di alcuni elementi essenziali per viaggiare a Cuba.

Cosa portare in un viaggio a Cuba

L’essenziale, il visto:

Per entrare a Cuba dovete avere con voi un visto turistico della durata di 30 giorni rinnovabili sul posto. Potrete richiedere il vostro visto online e riceverlo entro pochi giorni.

Vestiti e accessori per Cuba:

Quando scegliete cosa mettere in valigia per Cuba, considerate che non ci sono lavanderie a ogni angolo, quindi potreste lavare i vostri vestiti a mano oppure chiedere ai proprietari della vostra casa particular se possono offrire questo servizio.
Vi consiglio di portare un mix di shorts e gonne, abiti lunghi o pantaloni larghi di lino per proteggervi dalle zanzare, sapone da viaggio per lavare i vestiti e repellente anti zanzare.
Qualcosa per coprirvi le spalle la sera, costumi da bagno a go go e occhiali da sole.

Medicinali e prodotti intimi:

Non ci sono vaccinazioni particolari da fare prima di andare a Cuba, ma portarsi dietro qualche medicinale basico da viaggio è sempre utile. Per le donne: ricordate di portare con voi asssorbenti/tampax o coppette, insomma quello che usate durante le mestruazioni. Non si trovano facilmente prodotti di questo genere e anzi, sarebbe un bel gesto portare qualche scorta in più e lasciarle alle case particular che vi ospiteranno.

Lenti a contatto / Occhiali:

Se indossate occhiali da vista ricordate di portare una serie completa di lenti a contatto e soluzioni per questo viaggio perché non ho mai visto nessuna possibilità di riacquistarli a Cuba.

Protezione solare:

Va da sé. Dopo tutto, Cuba è nei Caraibi.

Infradito e scarpe da ginnastica:

Soprattutto se state visitando l’Avana, assicuratevi di portare delle scarpe chiuse, la città in certe aree è polverosa e sporca, vi verrà voglia di passeggiare con i piedi coperti.

Attrezzatura per lo snorkeling:

Le immersioni e lo snorkeling a Cuba sono fantastici ed estremamente economici. Portate la vostra attrezzatura se avete un set.

App da scaricare prima

Cuba è un paese speciale e rigenerante sotto certi punti di vista, per noi che siamo perennemente connessi è una specie di digital detox.
Sicuramente hanno TV, radio e laptop, ma Cuba è tagliata fuori da cose come streaming, sviluppo di app, videogiochi, la maggior parte di eBook e podcast. È come tornare al un telefono fisso, tornare a viaggiare con una mappa cartacea in mano e il pennarello nell’altra.

Anche se non è possibile ottenere una carta SIM a Cuba, l’unica cosa che è possibile utilizzare per accedere a Internet sono gli hotspot Wi-Fi in cui è necessario connettersi con una carta Wi-Fi prepagata. Leggi il mio articolo su come utilizzare il Wi-Fi cubano.
Quindi, prendetevi 10 minuti per scaricare tutte le app di cui avrete bisogno prima di partire.
Avere alcune di queste fantastiche app può rendere più facile viaggiare a Cuba:

  1. Maps.me Offline Map
  2. AlaMesa 
  3. SpanishDict Translator
  4. Airbnb
  5. Triposo Travel Guide
  6. Duolingo

Qualcosa da lasciare alle famiglie

Potreste considerare di portare qualche maglietta in più o altri vestiti che non usate più, soprattutto cose per l’igiene intima per le donne, assorbenti, trucchi, prodotti per il corpo o bijoux. Ma anche giocattoli per bambini, prodotti da cartoleria come matite, pennarelli, quadernini li faranno sicuramente felici.

Chiara Cerri

Sono una fotografa e web writer e vivo a Londra. Se mi cerchi mi trovi in riva al mare o in libreria.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.