Lifestyle

I numerosi benefici dell’Aloe vera

Avrete sicuramente sentito parlare dell’Aloe vera e dei suoi numerosi benefici.
Le sue proprietà sono note da tempi antichissimi.
Le prime fonti collocano il suo uso nel lontano 2000 a.C. nella città mesopotamica di Nippur (nell’odierno Iraq). Successivamente la ritroviamo nell’antico Egitto come pianta curativa e come ingrediente per l’imbalsamazione.

Sebbene questa pianta nasca e cresca in climi secchi e caldi è davvero facile averne una in casa grazie ad aloe vera Forever.
Con pochi click potrete beneficiare delle proprietà di questa meravigliosa pianta!

Aloe Vera gel Forever

La migliore Aloe Vera in circolazione. Perché?
Semplice, non contiene aloina (composto organico presente nelle foglie di molte piante conosciuto anche per le sue proprietà lassative). Senza questa sostanza non tossica potrete assumere ogni giorno l’aloe in gel!

La linea gel di Aloe Vera propone diversi gusti

I benefici dell’Aloe Vera sono molti, scopri tutta la gamma nei suoi diversi gusti:

  • Aloe Vera gel Forever Living, per gustare un’aloe classica
  • Aloe Vera Forever Freedom, con l’aggiunta di vitamina C, glucosamina, metil sulfonil metano (MSM) e condroitinsolfato per aiutare le vostre articolazioni
  • Aloe Vera Berry Nectar, con l’aggiunta di succo di mela e di mirtillo palustre (che apportano altri benefici al nostro corpo)
  • Aloe Bits n’Peaches, con l’aggiunta di succo di pesca.

Questi prodotti contengono pezzettini di aloe in gel e sono senza glutine. L’ideale per un corpo sano sarebbe assumerne tra i 30 e i 40 ml per tre volte al giorno, 15 minuti prima dei pasti principali (colazione, pranzo e cena).

Perché il gel è migliore del succo di aloe

Questi due prodotti si ricavano dalle foglie di aloe. Viene innanzitutto eliminato lo strato superficiale della foglia. Successivamente vengono utilizzate le varie parti della polpa trasparente nascosta dalla foglia.

Per ricavare il succo viene usata la parte a contatto con la foglia e viene usato in piccolissime quantità per favorire l’evacuazione. Contiene quindi aloina ed ha una concentrazione di aloe inferiore al 95%.

Per ricavare il gel, invece, si utilizza la parte centrale della foglia carnosa (libera da aloina) che possiede le mucillagini (glicoproteine polari appiccicose).
Il gel ha, ovviamente, delle applicazioni terapeutiche di gran lunga maggiori rispetto a quelle date dal succo ed ha una concentrazione di almeno il 95%.

I benefici dell’aloe vera

Come già detto, le proprietà dell’aloe vera sono note si da tempi antichi. A quei tempi veniva già usata come cicatrizzante.

Dal 1959 questa pianta è stata studiata in maniera approfondita e si è scoperto che possiede degli importantissimi benefici per il corpo dati dai suoi componenti:

  • riequilibra il PH e la flora batterica dell’intestino
  • i suoi mucopolisaccaridi svolgono un’azione protettiva delle mucose del tratto digerente. Questo fa sì che i tessuti vengano protetti da succhi gastrici o altri irritanti
  • i suoi glucomannani rendono più potente la sintesi del collagene (proteina del tessuto connettivo)
  • l’acemannano è in grado di regolare la risposta immunitaria agli agenti sensibilizzanti e a quelli infettivi
  • gli steroidi hanno proprietà antinfiammatorie
  • è disintossicante quindi aiuta a far sparire brufoli
  • depura il fegato
  • i suoi minerali aiutano a una migliore irrorazione del sangue
  • ha proprietà lenitive, idratanti e rinfrescanti
  • ha proprietà cicatrizzanti che la rende ottima per velocizzare il processo di guarigione di una ferita. 

[sponsored post #ad]

Ciao, sono una fotografa e web writer e vivo a Londra. Se mi cerchi mi trovi in riva al mare o in libreria.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.