Tag Archives: asia

AsiaIndia

India, un miliardo di prospettive in crescita

L’India è un paese strano, di cui puoi innamorarti subito, e allo stesso tempo odiare, per il quale puoi provare disgusto e insofferenza. Tiziano Terzani lo disse in una frase che racchiude tutto: “Chi ama l’India lo sa: non si sa esattamente perché la si ama. È sporca, è povera, è infetta; a volte è ladra e...

AsiaIndia

Torno a Varanasi, ma solo…

Torno a Varanasi, ma solo col pensiero. Ci sono posti che ritrovi solo dopo mesi, ci sono foto che lasci a fermentare nel tuo hard disk, fino al momento in cui le ritroverai. Diverse, lontane, dimenticate? Ci sono viaggi che ti lasci alle spalle, solo per riposarti e poi riprenderli con la mente fresca...

AsiaIndia

In India a scuola di good Karma

4 gennaio 2015: sono all’aeroporto di Milano seduta al gate in attesa che le porte scorrevoli si aprano. Intorno a me ci sono solo indiani ad eccezione di un uomo occidentale, da solo, che legge il giornale. E’ l’unico bianco, oltre a me, così dopo un po’ è inevitabile che il giornale si abbassi e...

AsiaIndia

L’uomo-bambino di cui non ricordo il nome

Eccolo qui. Un altro uomo-bambino. Qualche giorno fa ci aveva accompagnate durante il giro a cavallo, lui, di cui non ricordo il nome insieme a Lucky. Lucky ha 31 anni, ha la faccia rossa e storta, rovinata dalle cicatrici, l’alito che sa di alcol e i vestiti lerci, talmente tanto che pensi puzzi più lui dei...

AsiaNepal

Namaste Nepal

Quarto giorno a Varanasi. No quinto. No quarto. Non lo so, in realtà ho perso la cognizione del tempo, non passa un giorno che chieda ai miei compagni di viaggio ma oggi è mercoledì o giovedì? Quanti ne abbiamo? Succede quanto ti catapulti in realtà diverse, fusi orari, cambi di alloggi, viaggi in autobus...

AsiaNepal

#PhotographyasHealing: i colori del Nepal attraverso gli occhi giovani di chi ci vive

Il progetto #PhotographyasHealing è nato nella mia testa e si è sviluppato grazie alla collaborazione della NGO Global Gratitude Alliance e di Amy, fondatrice della associazione, a cui devo la disponibilità e l’entusiasmo che ha dimostrato nell’accogliere la mia proposta. Mettere una macchina fotografica in mano a dei bambini è una delle cose più interessanti...