Italia

Vacanze in riviera: la Romagna vi saprà stupire fra mare, colline e tanto divertimento

Chi sceglie la riviera romagnola per una vacanza di norma lo fa per l’ampia presenza di servizi, decisamente adeguati anche per la famiglie con bimbi al seguito, l’interessante rapporto qualità/prezzo delle strutture e la buona cucina.
Tre ottime ragioni che mi sento di condividere, ampliando il raggio d’interesse alle attrazioni offerte dal territorio dalle spiagge ai centri storici, dallo splendido entroterra ai parchi divertimento, dalle proposte culturali al patrimonio storico ed architettonico fra chiese, musei e splendidi borghi fortificati.

Quella della riviera romagnola è una proposta a 360 gradi che consiglio di scoprire a piccoli sorsi, lasciandosi attrarre dal gusto della vita che i romagnoli mettono in ogni singolo gesto quotidiano, dal divertimento alla scelta di godere dei piaceri della tavola.

Che cosa visitare in riviera

La riviera si svela attraverso la bellezza delle tante località, che si susseguono sulla costa così come nel vicino entroterra.
Difficile scegliere se si ha poco tempo a disposizione, magari un solo weekend, ma il consiglio è quello di tornare per completare un itinerario che sicuramente prevede di conoscere più da vicino realtà quali Cattolica, Gabicce Mare, Bellaria Igea Marina, Cesenatico, Rimini, Riccione e Milano Marittima.

Da Cattolica a Gabicce

Se avete bimbi al seguito la scelta può ricadere su Cattolica e Gabicce Mare, magari optando per l’alternanza di soggiorno.
Località di confine con le Marche, Cattolica, a pochi chilometri da Gabicce Mare che è già territorio marchigiano, vanta una realtà a misura. La cittadina è decisamente curata ed elegante, ricca di verde, negozi alla moda, locali ed uno splendido porto turistico.
Non manca una varietà interessante di hotel Cattolica sul mare, con servizi adeguati a tutte le età.
Il mare è straordinariamente bello e le strutture balneari all’avanguardia offrono un servizio impeccabile.
Ai più piccoli Cattolica propone numerosi spazi gioco, aree verdi attrezzate, e un’attrazione di punta come quella dell’Acquario le Navi dove scoprire l’interessante mondo degli squali, ed osservare da vicino oltre 3000 specie di pesci provenienti da tutti i mari del pianeta.
Impossibile non restare affascinati da Gabicce e dalle due anime territoriali quella marina e quella collinare.
La costa presenta un litorale basso ed una sabbia sottile. Gli stabilimenti balneari si susseguono con una ricca dotazione di servizi e tutti i comfort, ma si rivelano ideali per i più piccoli grazie all’ampia proposta in termini di animazione.

Proposte ad hoc 365 giorni l’anno

La vacanza in riviera è una proposta degna di nota 365 giorni l’anno. Tutte le stagioni dell’anno offrono servizi, divertimento e il gusto della buona tavola.
Provate a scoprire la riviera passando in rassegna località come Bellaria Igea Marina, Cesenatico, Rimini, Riccione e Milano Marittima.
Potrete godere del mare e della spiaggia, scegliere di fare sport, girovagare in bicicletta alla scoperta del territorio oppure avventurarvi nel vicino entroterra fra borghi arroccati e fortificazioni dalle quali godere una vista impagabile sulla riviera.

La riviera terra di divertimento

La riviera è da sempre terra di divertimento fra vita notturna, movida e locali.
Ma non è un caso che ospiti l’offerta più ampia in tema di parchi divertimento, ben 11 per la precisione disseminati sul territorio da Mirabilandia di Ravenna all’Acquario di Cattolica, passando per Oltremare e Aquafan a Riccione.

Articolo in collaborazione con  Cattolica.info 

Ciao, sono una fotografa e web writer e vivo a Londra. Se mi cerchi mi trovi in riva al mare o in libreria.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply